La protesi fissa neuromiofasciale in laboratorio

Dott. G. Tammaro, Dott. G. Tomasella, Dott.ssa L. Franceschi
Altro
dal 20/09/2018 al 22/09/2018
15/09/2016 data di fine iscrizione
San Benedetto del Tronto
0 ECM

Il corso  intende fornire al partecipante  nozioni clinico-pratiche di EMG , KIN e TENS per la diagnosi neuromiofasciale.

305,00793,00

IVA compresa

La protesi fissa neuromiofasciale in laboratorio

Viale Marinai d'Italia, 10, 63074 San Benedetto del Tronto AP, Italia
COD: 17604 Specialità: Altro
Tag:

Pacchetti disponibili

Quota corso
AssociazioneAssociatoCliente tipoPrezzo (IVA inclusa)Promo (IVA inclusa)Fine promo
IAPNORSocioOdontotecnico€ 671
NessunaNessunoOdontotecnico€ 793
NessunaNessunoOdontotecnico€ 305
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

La protesi fissa neuromiofasciale in laboratorio

Il corso prevede una parte teorica e una pratica ed è così organizzato:

Sessione teorica 

  • I principi della protesi fissa neuromiofasciale in laboratorio.
  • E.M.G. (Elettromiografia di superficie), K.I.N. (Chinesiografia computerizzata) e T.E.N.S. (Stimolazione elettrica nervosa transcutanea ad ultra bassa frequenza), strumenti utili all’odontoiatra per ricavare le determinanti dinamiche (spazio liberorapporto mandibolo-cranicodimensione) da fornire al laboratorio.
  • Come trattare e gestire le determinanti dinamiche fornite dallo studio odontoiatrico al laboratorio.
  • Indicazioni e utilizzo del sapphire (myoprint) in protesi fissa.
  • Importanza dello spazio funzionale bucco linguale per la progettazione dei restauri protesici.
  • Utilizzo delle informazioni dinamiche individuali nell’analisi progettuale.
  • Protocollo di realizzazione della protesi fissa neuromiofasciale.
  • Articolatori: indicazioni tecnico-pratiche del loro utilizzo in protesi neuromiofasciale.
  • Presentazione di casi complessi in protesi fissa neuromiofasciale.

Sessione pratica

  • Preparazione del manufatto protesico per la verifica dei contatti di myocentrica.
  • Trattamento della registrazione dinamica e tecnica di realizzazione dell’antagonista dinamico.
  • Realizzazione dell’occlusione neuromiofasciale con antagonista dinamico.
  • Verifica su antagonista master dei contatti occlusali e libertà dinamica del manufatto realizzato.

 

 

I partecipanti al corso potranno pubblicare i loro lavori sulla rivista I.A.P.N.O.R., avendo così l’opportunità di esporre i casi clinici e ricevere eventuali consigli o pareri da parte dei relatori o da tutor.

scarica il programma del corso

 

Informazioni aggiuntive

Associazione

IAPNOR, Nessuna

Durata

Tre giorni

Location

San Benedetto del Tronto

Pacchetto

Quota corso

Relatore

Dott. G. Tammaro, Dott. G. Tomasella, Dott.ssa L. Franceschi

Sessione

Monosessione

Tipo associato

Nessuno, Socio

Tipologia

Corso

Tipologia clienti

Odontotecnici ex-partecipanti, Odontotecnico

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “La protesi fissa neuromiofasciale in laboratorio”

X
- Enter Your Location -
- or -