Riabilitazione implanto-protesica dei casi complessi – corso completo

Dott. G. Ghirlanda, Dott. M. Clementini, Dott.ssa C. Micarelli, Odont. C. Baroncini
Chirurgia
dal 26/01/2018 al 26/05/2018
23/01/2018 data di fine iscrizione
Roma
50 ECM

Corso di chirurgia post estrattiva e riabilitazione, con live surgery ed hands on.

Quattro incontri da due giornate ciascuno:

  • Gestione dell’alveolo post estrattivo/rigenerazione ossea guidata
  • rialzo del seno mascellare
  • gestione dei tessuti molli peri-implantari
  • la progettazione protesica e l’implantologia a carico immediato

2.647,40

IVA compresa

[gmw_single_location post_title='0' distance_units='k' map_width='100%' map_height='30em' additional_info='' ]
COD: 9405 Specialità: Chirurgia
Tag:
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

La riabilitazione implanto-protesica dei casi complessi.

Progettazione protesica e definizione dei parametri restaurativi.
Gestione dell’alveolo Post-estrattivo.
Gestione dei deficit ossei più frequenti nella pratica quotidiana.
Gestione dei tessuti molli peri-implantari nela pratica quotidiana.

1° Incontro A: Gestione dell’alveolo post estrattivo
Dr. Marco Clementini

Parte teorica:

  • Fisiologia dell’osso.
  • I principi biologici della rigenerazione.
  • L’utilizzo dei biomateriali nelle tecniche chirurgiche post-estrattive.
  • Guarigione dell’alveolo post-estrattivo: dalla biologia alla clinica.
  • Inserimento implantare immediato: la scelta della morfologia implantare, il corretto posizionamento tridimensionale, la gestione del gap.
  • La gestione protesica del provvisorio durante la guarigione dei tessuti molli nell’inserimento implantare immediato.
  • Preservazione della cresta alveolare: razionale e tecnica chirurgica.

1° Incontro B: Rigenerazione ossea guidata
Dr. Giovanni Ghirlanda

Parte teorica

  • Anatomia chirurgica finalizzata alla rigenerazione ossea.
  • La valutazione della distanza inter-arcata e l’inserimento implantare protesicamente guidato.
  • Impianti lunghi vs impianti corti nella mandibola posteriore.
  • Classificazione delle atrofie ossee.
  • Il disegno del lembo.
  • Tecniche di prelievo di osso intraorale.
  • Biomateriali da innesto per la rigenerazione ossea guidata.
  • Barriere per la rigenerazione ossea guidata. (Membrane riassorbibili, Membrane non riassorbibili, Griglie in Titanio).
  • La chirurgia piezoelettrica.
  • Tecniche di espansione ossea.
  • Tecniche di sutura.
  • La gestione post-operatoria del paziente.

Parte pratica

  • Live surgery: rigenerazione ossea orizzontale/verticale con utilizzo di membrane.
  • Hands on: rigenerazione ossea orizzontale/verticale con utilizzo di membrane su modello animale.

2° Incontro: Rialzo del Seno mascellare
Dr. Giovanni Ghirlanda 

Parte teorica

  • Anatomia e Struttura del Seno Mascellare.
  • Indicazioni alle tecniche chirurgiche del sinus lifting.
  • Impianti corti vs impianti lunghi nel mascellare posteriore: criteri biomeccanici per la riabilitazione protesica.
  • Il rialzo per via crestale.
  • Il rialzo per via laterale.
  • Tecniche innovative per l’esecuzione del rialzo di seno mascellare.
  • Possibili complicanze correlate al rialzo di seno mascellare: intra– operatorie – post–operatorie – a lungo termine.
  • Materiali da innesto utilizzati nei rialzi di seno mascellare.
  • Alternative terapeutiche al grande rialzo di seno mascellare.

Parte pratica

  • Live surgery: rialzo di seno mascellare
  • Hands on: rialzo di seno mascellare su modello simulatore.
  • Alveolare: razionale e tecnica chirurgica.

3° Incontro: Gestione dei tessuti molli peri-implantari
Dr. Marco Clementini

Parte teorica

  • I tessuti mucogengivali intorno agli impianti: dall’anatomia e l’istologia alla clinica.
  • Disegno protesico: requisiti strutturali, gestione dei profili di emergenza: gestione delle interfaccia protesi-tessuti.
  • Guarigione della ferita mucogengivale (fasi biologiche).
  • Guarigione aperta, guarigione chiusa, guarigione degli innesti.
  • Gestione dei tessuti molli prima dell’inserimento implantare.
  • Gestione dei tessuti molli durante la fase di inserimento implantare.
  • Gestione dei tessuti molli durante la seconda fase chirurgica (riapertura implantare).
  • Diagnosi e trattamento delle problematiche dei tessuti mucogengivali (assenza di tessuto cheratinizzato, volume inadeguato, deiscenze implantari).
  • L’utilizzo delle matrici connettivali nelle tecniche chirurgiche mucogengivali.

Parte pratica

  • Live Surgery: aumento di volume dei tessuti molli, aumento tessuto cheratinizzato.
  • Hands on: aumento tessuto cheratinizzato su modello animale

4° Incontro: La progettazione protesica e l’implantologia a carico immediato
Dr.ssa Costanza Micarelli, Dr. Giovanni Ghirlanda, Odt. Carlo Baroncini

Parte teorica

  • La progettazione protesica e la definizione dei parametri restaurativi: dimensione verticale, gestione dello spazio protesico, definizione del piano occlusale, supporto dei tessuti molli, schema occlusale.
  • Fattori di rischio estetici e biomeccanici nel paziente implantare.
  • I principi biologici del carico immediato
  • Trasferimento dei dati diagnostici e progettuali nella fase chirurgica
  • L’inserimento implantare protesicamente guidato a carico immediato: elemento singolo, edentulie parziali ed edentulie totali.
  • Trasferimento dei dati dalla clinica al laboratorio.

Parte pratica

  • Live Surgery: inserimento implantare e riabilitazione protesica a carico immediato.

scarica il programma completo

Informazioni aggiuntive

Durata

Otto giorni

Location

Roma

Relatore

Dott. G. Ghirlanda, Dott. M. Clementini, Dott.ssa C. Micarelli, Odont. C. Baroncini

Sessione

Multisessione

Tipologia

Corso

Tipologia clienti

Odontoiatra

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Riabilitazione implanto-protesica dei casi complessi – corso completo”