Percorsi valutativi e riabilitativi nelle tensioni/lesioni anomale del sistema fasciale CST 1

Dott. D. Maggio, Dott. M. Lodola, Dott. S. Dassiè, Dott.ssa A. C. Bosi, Dott.ssa P. Quirini
Gnatologia, Posturologia
dal 12/12/2018 al 12/12/2018
28/11/2018 data di fine iscrizione
Roma
40.4 ECM

Corso di posturologia sul complesso cranio-sacrale ed in particolare sul trattamento del sistema fasciale CST 1 in accordo con le diverse discipline medico-sanitarie.

817,40

IVA compresa

Percorsi valutativi e riabilitativi nelle tensioni/lesioni anomale del sistema fasciale CST 1

Via delle Baleniere, 55, 00121 Lido di Ostia RM, Italia
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Percorsi valutativi e riabilitativi nelle tensioni/lesioni anomale del sistema fasciale CST 1

Il trattamento del sistema fasciale corporeo è una tecnica manuale che viene utilizzata sia nella rieducazione posturale che nella riacquisizione della motricità. Dall’analisi delle alterazioni tissutali che viene eseguita attraverso una meticolosa ricerca delle tensioni anomale del sistema fasciale, si arriva poi ad applicare le tecniche che aiutano il processo riabilitativo del paziente. Il corso teorico-pratico costituisce un’occasione per l’operatore di acquisire nuove competenze tecniche e manovre che gli permettono di affrontare con maggiore efficacia le problematiche del paziente che viene affidato dal medico alle sue cure.

Scopo del corso è quello di permettere l’acquisizione non soltanto di una formazione di tipo conoscitivo, ma anche di competenze specifiche su:

  • Condurre il discente ad una corretta analisi clinica del paziente per l’adeguata scelta terapeutica allenandolo anche alle tecniche manuali da impiegare al fine di acquisire il controllo del processo di trattamento
  • Proporre un’alternativa di formazione in terapia manuale
  • Acquisire la capacità di valutazione funzionale e delle abilità manuali per l’esecuzione del trattamento riabilitativo.

Il percorso formativo sviluppa nell’operatore sanitario la capacità di analisi clinica e fonda le basi di una metodologia valutativa del paziente da riabilitare; inoltre introduce la possibilità di un intervento valutativo rivolto alle specializzazioni delle varie categorie professionali tra cui anche alla specializzazione pediatrica, attraverso l’acquisizione di tecniche e capacità specifiche. Fa altresì acquisire capacità di palpazione e di riconoscimento delle tensioni e delle alterazioni fasciali determinate da eventi patologici; vengono così fornite abilità manuali e tecniche per l’impostazione e l’applicazione del progetto riabilitativo di ogni singolo paziente.

La trasmissione della conoscenza è organizzata in modo che gli allievi possano acquisire le nozioni teoriche e pratiche che consentono la cura del paziente; ogni studente viene posto in condizione di costruire e gestire i propri gesti e l’azione terapeutica.

L’evento prevede:

  • Lezioni frontali e laboratorio pratico per acquisizione abilità tecnico-manuali
  • Parte pratica sulle tecniche manuali svolta sotto controllo del docente
  • Ai discenti verranno consegnate dispense cartacee e consigliati testi di approfondimento della metodologia proposta dal Dott. John Upledger.

Scarica il programma del corso

Informazioni aggiuntive

Durata

Quattro giorni

Location

Roma

Relatore

Dott. D. Maggio, Dott. M. Lodola, Dott. S. Dassiè, Dott.ssa A. C. Bosi, Dott.ssa P. Quirini

Sessione

Monosessione

Tipologia

Corso

Tipologia clienti

Infermiere, Logopedista, Medico, Odontoiatra

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Percorsi valutativi e riabilitativi nelle tensioni/lesioni anomale del sistema fasciale CST 1”

X
- Enter Your Location -
- or -